PROCESSO DI ACQUISIZIONE


L'acquisto di una proprietà è uno dei maggiori investimenti che tu abbia mai fatto. Prima di completare il processo, assicurati di aver svolto tutte le ricerche di cui hai bisogno.

Assicurati di utilizzare i servizi di un agente immobiliare qualificato (assicurati che sia concesso in licenza e abbia un numero AMI).

Il team Pink Real Estate Lda, License # 7285 è stato nel settore immobiliare per 15 anni e ti terrà informato su tutte le questioni relative al processo di acquisto, inclusi tutti i costi, le tasse, i mutui bancari e le questioni legali richieste.

Dopo aver scelto la proprietà che si desidera acquistare, il confronto dei prezzi e la proposta è stata accettata verbalmente, insistere per avere i documenti aggiornati per garantire che il venditore sia il proprietario registrato e abbia tutte le licenze, assicurarsi che il proprio avvocato controlli. tutti i documenti pertinenti.

Un accordo preliminare (Promise Purchase Agreement) stabilisce i termini della vendita, compresa la data di completamento. Al momento, di solito viene pagato un deposito del 10%. Se rinunci all'acquisto, perderai il deposito del 10%. Se il proprietario si arrende, il proprietario deve pagare il doppio dell'importo del deposito. Stai certo che qualsiasi accordo verbale fatto con il venditore durante le negoziazioni viene scritto quando firmi il contratto di acquisto e vendita.

In Portogallo gli immobili vengono solitamente venduti con un titolo di proprietà. In un appartamento o in uno sviluppo, ci sono altre due cose da menzionare, vale a dire la proprietà orizzontale e il sistema condominiale.

La legge portoghese applicabile in questi settori è abbastanza completa. È un mezzo per creare un'identità di proprietà libera per una proprietà che fa parte di un edificio più grande, con proprietà comune di terra, scale, giardini, ecc.


Documenti di proprietà:
Certificato di contenuto
Questo certificato ha una descrizione completa della storia legale registrata della proprietà e rifletterà qualsiasi ipoteca. Il certificato viene ottenuto dall'Ufficio del catasto e di solito viene rilasciato con una data di scadenza.

Libretto di costruzione
Questo documento identifica la proprietà, non solo per il suo codice fiscale univoco, ma anche per la sua descrizione della proprietà (dimensioni, aree, numero di camere da letto, piani e storia). Inoltre, identifica il proprietario e il suo codice fiscale.

Licenza d'uso
Questa licenza è la prova che la proprietà è stata approvata per lo scopo utilizzato, ad esempio uso residenziale o commerciale.

Atto
Quando sono soddisfatte tutte le condizioni stabilite nel Contratto di acquisto, l'Atto viene redatto e sottoscritto da entrambe le parti negli uffici di un notaio pubblico. Questo è fugacemente l'ultimo contratto. Di solito è in questo momento che viene effettuato l'ultimo pagamento. Ciò si verifica dopo che il notaio ha assistito all'atto e ha verificato e verificato tutti gli aspetti legali dell'intera transazione, compresa la determinazione del pagamento della tassa di acquisto (IMT) e che tutte le parti concordano tutti i termini e le condizioni della transazione. . L'atto originale è detenuto dal notaio e una copia registrata è conservata presso gli uffici del registro pubblico. L'acquirente ottiene una copia certificata conforme dell'atto quando richiede la connessione di tutti i suoi servizi agli uffici comunali locali.

Assicurati di ottenere in anticipo una stima di tutte le tasse e i costi relativi all'acquisto della proprietà, inclusi avvocati, notaio, imposta sul trasferimento di proprietà, ecc.

Registrazione
La registrazione è l'ultima procedura per la registrazione dell'acquisto della proprietà, viene effettuata presso l'Ufficio del catasto dell'area in cui si trova la proprietà, nonché presso gli uffici dell'ufficio delle imposte locale. Ci saranno costi di acquisto pagati al momento della registrazione inclusi costi di registrazione, imposta di bollo, spese notarili e altri costi vari.

Costo di acquisizione, imposta di trasferimento (IMT)
Dal gennaio 2004, l'imposta di trasferimento è nota come IMT ("Imposta comunale sui trasferimenti") ed è calcolata al massimo dei due importi imponibili (inadempienza o prezzo di acquisto):
- Residenziale (case e pareti divisorie) 0-6%
- Parco agricolo e Proprietà rustica 5%
- Urban, terreni edificabili o commerciali 6.5%
- Solo quando l'acquirente è domiciliato in un paradiso fiscale noto come offshore - 15%

Si consiglia di far controllare la documentazione della proprietà da un avvocato. La maggior parte degli avvocati parla inglese. In Portogallo, gli avvocati devono appartenere al bar. Puoi controllare il tuo numero di registrazione online: www.oa.pt.

Imposta di bollo: 0,8% del prezzo di acquisto.

Apri un conto bancario
Tutte le banche portoghesi fanno parte di un gruppo nazionale di banche chiamato Multibanco. Ciò rende gli account facilmente accessibili e i titolari di account possono utilizzare un bancomat presso gli sportelli automatici in tutto il paese e acquistare la maggior parte delle merci.

I cittadini non UE avranno bisogno di quanto segue per aprire un conto bancario in Portogallo:
Un passaporto

Prova dell'indirizzo nel paese di origine

Carta del contribuente e prova del rapporto di lavoro


Spese:
Rappresentanza fiscale
Le società in genere applicano una commissione iniziale di circa € 250 e una commissione annuale di circa € 250 per i servizi sopra descritti.

Spese legali
I candidati addebitano l'1-2% del prezzo di acquisto più IVA.

Tassa di registrazione della proprietà
Dovrai registrare l'acquisto presso l'Ufficio del catasto dell'area in cui si trova la proprietà e presso l'Ufficio delle imposte. I costi sono i seguenti:

- Registrazione dell'acquisizione 250 €
- Registrazione ipoteca 250 €
- Extra 100 €

Spese notarili
Quando è stata provata la detenzione del notaio, le tasse dei notai sono cambiate sostanzialmente e ora dipendono dall'ufficio in cui è firmato l'atto. L'atto pubblico di acquisto e vendita deve essere preparato, firmato da entrambe le parti di fronte a un notaio pubblico e presentato all'Ufficio del catasto con copie alle parti coinvolte.

IMI - Commissioni annuali di proprietà
L'IMI è un'imposta annuale su una proprietà.
0,8% per proprietà rurali;
Dallo 0,2 allo 0,5% per gli edifici urbani (case, appartamenti, uffici e spazi commerciali), quando il valore del patrimonio netto imponibile è stato aggiornato secondo le nuove regole;
Dallo 0,4 allo 0,8% per gli edifici urbani che non sono stati ancora rivalutati in base alle nuove regole;
1% per qualsiasi proprietà posseduta da residenti di territori elencati come "paradisi fiscali" o domicili fiscali ridotti dal Ministero delle finanze.
Questa percentuale aumenta al 2% se la proprietà è vuota per periodi più lunghi di un anno.
In caso di spread, il tasso effettivo viene determinato annualmente dal Consiglio comunale dell'area in cui si trova la proprietà e può superare i limiti in circostanze speciali.

Il calcolo dell'IMI si basa sui valori registrati nella matrice delle proprietà al 31 dicembre di ogni anno ed è previsto per la fine di aprile dell'anno successivo. Se l'importo supera i 250 € puoi pagare in due rate, la prima a fine aprile e la seconda a fine settembre dell'anno successivo a quello in cui si applica l'imposta.

Quando una proprietà urbana viene utilizzata come residenza permanente e personale, si applicano alcune esenzioni. Il numero di anni di esenzione dipende dal valore patrimoniale imponibile (TAV) come segue:

Anni di attività tassabili Importo dell'esenzione
Fino a 150.000 € 6 anni
Da 150.000 € a 225.000 € 3 anni
Superiore a € 225.000 senza esenzione

Dove siamo

  • Rua João Tavira, 55
    9000-075 Funchal
  • (+351) 291 759 177
  • (+351) 912 349 650
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

© 2019 - PINK REAL ESTATE - AMI: 7285

DEVELOPED BY NAVEGA BEM  |  PROPPY CRM